Cerca
Cerca
Close this search box.

Rendimenti 2020 positivi nonostante la crisi Covid-19

Malgrado la crisi da Covid-19 i rendimenti dell’anno 2020 sono stati positivi. Questo risultato è soddisfacente tenuto conto che a marzo 2020, in soli due mesi, le quote avevano perso quasi il 10% del proprio valore.

Il valore delle quote al 31 dicembre 2020 risulta pari a:

CompartoValore Quota    Rendimento 2020
GARANTITO         12,4591,31%
BILANCIATO19,057 3,39%
DINAMICO21,824   6,25%

Durante i mesi più duri della pandemia Covid-19, Eurofer ha pubblicato informative periodiche sull’andamento degli investimenti, ricordando sempre agli iscritti l’importanza di non agire in maniera impulsiva, in particolare con riferimento all’invio di richieste di cambio di comparto, di anticipazione o riscatto in momenti di tensione sui mercati finanziari, che avrebbero reso effettive le perdite, fino a quel momento solo potenziali e che si sarebbero potute riassorbire alla ripresa dei mercati, come effettivamente è avvenuto. 

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento della quota negli anni 2019 e 2020.

Condividi su

Articoli correlati

Rendimenti primo trimestre 2024

Rendimenti primo trimestre 2024

Nonostante la situazione geopolitica mondiale, nel primo trimestre del 2024 i comparti Bilanciato e Dinamico di Fondo Eurofer hanno avuto

Le tipologie di rendita al momento della pensione

Le tipologie di rendita al momento della pensione

In prossimità della pensione arriva il momento di ricevere la prestazione pensionistica complementare, nota come rendita.

Il ruolo dei fondi pensione nella previdenza

Il ruolo dei fondi pensione nella previdenza

I fondi pensione rappresentano uno strumento fondamentale per costruire il proprio futuro pensionistico.

2023 da record per i fondi pensione: i risultati rilevati da COVIP

2023 da record per i fondi pensione: i risultati rilevati da COVIP

Un approfondimento sui risultati raggiunti nel 2023: dall’aumento delle adesioni alla crescita in doppia cifra per i comparti azionari.