Cerca
Cerca
Close this search box.

Selezione stage Area Finanza

Il Fondo Pensione Eurofer (Fondo Pensione Nazionale a Capitalizzazione per i lavoratori delle Ferrovie dello Stato), con sede in Roma, ricerca una risorsa neolaureata da inserire in stage nell’Area Finanza per il controllo della gestione finanziaria.

Costituiscono requisiti essenziali:

  • laurea magistrale in materie economico/finanziarie o matematico/statistiche
  • ottima conoscenza della lingua inglese, sia scritta che parlata
  • ottima capacità di utilizzo del PC e dei dei principali applicativi di Office
  • capacità di svolgere, sulla base delle direttive ricevute, le attività affidate
    attitudine al lavoro in team
  • buone doti di comunicatività con predisposizione ai contatti umani e alle relazioni interpersonali
    disponibilità immediata

Costituiscono elementi preferenziali:

  • buona conoscenza dei linguaggi di programmazione
  • domicilio nel comune di Roma
  • corso di studi o laurea sulla materia della previdenza complementare

Il Fondo offre contratto di stage con trattamento economico e normativo secondo le previsioni della Regione Lazio.

Le candidature devono pervenire esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica bando@fondoeurofer.it entro il 20/06/2024, unitamente al dettagliato “curriculum vitae” ed alla fotocopia di un documento di identità in corso di validità.

Il presente invito a proporre candidature non impegna in alcun modo il Fondo nei confronti dei soggetti che ritenessero di essere in possesso dei requisiti stabiliti e che decidessero di inviare il proprio CV.

Il Fondo non è tenuto a motivare, con i soggetti interessati, l’esclusione delle candidature ritenute non conformi alle proprie esigenze. I dati personali dei candidati che partecipano al presente bando saranno trattati nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, ai soli fini dello svolgimento della selezione oggetto del presente bando. Il trattamento è operato da personale di Eurofer o terzi espressamente autorizzati dal Fondo come da informativa di seguito riportata.

Scarica il pdf cliccando qui.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

La presente informativa, resa dal Titolare ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679, le descrive le caratteristiche del trattamento dei dati personali contenuti nella domanda di partecipazione al bando e nel suo curriculum vitae e i diritti che la normativa le garantisce.

Chi è il Titolare del trattamento?
Il Titolare del trattamento è EUROFER con sede legale in Via Bari, 20 ‐ 00161 Roma

Quali dati personali raccogliamo?
Il Titolare del trattamento raccoglie e tratta i seguenti dati personali:

  • dati identificativi dell’interessato (nome, cognome, luogo e data di nascita);
  • dati di contatto (indirizzo di residenza, e‐mail, telefono);
  • dati relativi al percorso di studi, alla conoscenza di lingue straniere e al possesso di eventuali certificazioni o altri titoli;
  • dati relativi alle esperienze lavorative;
  • dati particolari, esclusivamente qualora comunicati dall’interessato.

Per quali finalità raccogliamo i Suoi dati e perché il trattamento è legittimo?
Il Titolare raccoglie e tratta le informazioni personali dell’interessato al fine di:
‐ valutare la sua domanda di partecipazione al bando e gestire tutte le fasi di selezione previste da tale procedura (la base giuridica che legittima tale trattamento è il rapporto precontrattuale);
‐ valutare l’eventuale possibilità di instaurare un rapporto di collaborazione (la base giuridica del trattamento è rinvenibile nell’esecuzione di un’obbligazione precontrattuale intercorrente tra il Titolare e l’interessato); ‐ gestire il processo di selezione (la legittimazione giuridica del trattamento è rinvenibile nell’esecuzione di un’obbligazione precontrattuale intercorrente tra il Titolare e l’interessato).
Qualora l’interessato decidesse di inserire nel curriculum o in altra parte della domanda di partecipazione al bando, dati particolari (relativi alla salute) dovrà corredare la domanda o il curriculum della dichiarazione di consenso al trattamento di tale categoria di dati, come previsto anche dal bando (la base giuridica per trattare i dati particolari è il consenso dell’interessato).

Con quali modalità il Titolare tratta i Suoi dati personali e per quanto tempo li conserva?
I dati personali dell’interessato sono trattati sia in modalità cartacea che elettronica (servers, database in cloud, software applicativi etc.).
Il Titolare conserva le Sue informazioni personali solo per il tempo necessario al perseguimento delle finalità per le quali sono state raccolte.

A chi comunichiamo i Suoi dati personali?
– ambito di comunicazione interno
Possono accedere ai dati personali dell’interessato i collaboratori che coadiuvano il Titolare nel processo di selezione. I nostri collaboratori sono stati informati e formati sull’importanza del rispetto dei principi e delle regole in materia di trattamento dei dati personali.

– ambito di comunicazione esterno
Il Titolare può comunicare le informazioni dell’interessato ad eventuali persone fisiche o giuridiche esterne delle quali si avvale in outsourcing per la gestione del bando e per il processo di selezione.
Qualora il fornitore acceda ai dati, lo farà rispettando la normativa vigente in materia di protezione dei dati personali e le istruzioni impartite dal Titolare. Quest’ultimo non comunica informazioni personali ad altre terze parti senza il consenso dell’interessato, a meno che ciò non sia richiesto dalla legge o da un’Autorità:
– nel caso in cui sia necessario per motivi di sicurezza nazionale;
– per motivi di interesse generale;
– in relazione ad una richiesta proveniente dalle Autorità pubbliche.

Il conferimento dei dati personali è facoltativo: l’eventuale rifiuto comporta l’impossibilità per il Titolare di procedere con il relativo trattamento e dunque di valutare la possibilità di instaurare un rapporto di collaborazione.

I Suoi dati vengono trasferiti all’estero?
I dati dell’interessato non vengono trasferiti all’estero.

Quali sono i Suoi diritti come interessato del trattamento e come può esercitarli?
Il Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (2016/679) Le garantisce, come interessato del trattamento, specifici diritti.
Per ciascun trattamento, può esercitare i seguenti diritti:

  • Diritto di accesso: ha il diritto di ottenere una copia dei dati personali di cui siamo in possesso e che sono sottoposti a trattamento;
  • Diritto alla rettificazione: ha il diritto di rettificare i Suoi dati personali conservati dal Titolare qualora non siano aggiornati o corretti;
  • Diritto di opporsi al trattamento di dati personali per finalità commerciali: può chiedere che il Titolare cessi di inviare comunicazioni commerciali in qualsiasi momento;
  • Diritto di opporsi a decisioni basate su processi esclusivamente automatizzati: può chiedere di non essere destinatario di decisioni prese in base a processi esclusivamente automatizzati, inclusa l’attività di profilazione;
  • Diritto di revocare un consenso prestato: ha il diritto di revocare il consenso prestato per un determinato trattamento in qualsiasi momento;
  • Diritto di rivolgersi all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali: ha il diritto di rivolgersi all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali qualora abbia dubbi sul trattamento di dati personali operato dal Titolare.

Può esercitare anche i seguenti diritti al ricorrere di determinate circostanze:

  • Diritto alla cancellazione: può richiedere che il Titolare cancelli i Suoi dati personali qualora siano cessati gli scopi del trattamento e non sussistano interessi legittimi o norme di legge che ne impongano la continuazione;
  • Diritto di opporsi ad un trattamento: può chiedere che il Titolare cessi di svolgere un determinato trattamento sui Suoi dati personali;
  • Diritto di limitare il trattamento: ha il diritto di richiedere che il Titolare limiti le operazioni di trattamento sui Suoi dati personali;
  • Diritto alla portabilità del dato: ha il diritto di ottenere una copia dei Suoi dati in un formato strutturato ed informaticamente trasferibile ad altro Titolare.

Qualora volesse esercitare i Suoi diritti potrà inviare una comunicazione scritta a mezzo lettera raccomandata (Via Bari, 20 – 00161 Roma), via e‐mail (eurofer@fondoeurofer.it) o via PEC (fondoeurofer@pec.it).

Condividi su

Articoli correlati

Cosa si versa nel fondo pensione – Fondo Eurofer

Cosa si versa nel fondo pensione – Fondo Eurofer

La pensione complementare degli iscritti ai fondi pensione negoziali come Fondo Eurofer viene costruita tempo per tempo attraverso diversi tipi

Fondo pensione e cambio lavoro: tutto quello che devi sapere

Fondo pensione e cambio lavoro: tutto quello che devi sapere

Negli ultimi anni, il panorama lavorativo ha subito notevoli cambiamenti; tra questi, è emersa una crescente tendenza al cosiddetto “Job

Rendimenti primo trimestre 2024

Rendimenti primo trimestre 2024

Nonostante la situazione geopolitica mondiale, nel primo trimestre del 2024 i comparti Bilanciato e Dinamico di Fondo Eurofer hanno avuto

Le tipologie di rendita al momento della pensione

Le tipologie di rendita al momento della pensione

In prossimità della pensione arriva il momento di ricevere la prestazione pensionistica complementare, nota come rendita.